Home > Magazine > Sapori d'Italia
Sapori d'Italia

Sapori e ricette d'autunno tra zucca, castagne e vin brulè

Sapori e ricette d'autunno tra zucca, castagne e vin brulè
L' autunno è il momento propizio per andare alla scoperta dei sapori d'autunno

In autunno, quando le temperature si abbassano e le giornate si accorciano, si riscopre il piacere di stare in casa: un buon libro, un film, il calore di una morbida coperta sul divano o, meglio ancora, di uno scoppiettante camino che illumina il soggiorno.

È anche il momento propizio per andare alla scoperta di nuovi sapori d’autunno e ricette gustose con ingredienti di stagione: finita l’estate, con le sue proposte culinarie fresche e veloci che strizzano l’occhio alla dieta, si torna con piacere in cucina e ai fornelli per preparare piatti deliziosi e manicaretti in cui le primizie autunnali sono le protagoniste.

In questi mesi, infatti maturano zucche, castagne, uva, arance e mandarini, e ci si dedica alla loro raccolta dedicandovi poi delle piacevoli e allegre sagre autunnali nei più bei borghi d’Italia: si tratta di ingredienti perfetti per creare invitanti piatti che riscalderanno le giornate.

Alla fine di ottobre usci e davanzali si riempiono di decorazioni ispirate ad Halloween, mentre la zucca con il suo sapore caratteristico accende anche il bancone della vostra cucina ispirando sapientemente i più buoni piatti autunnali: spazio, ovviamente, a ricette dolci (dai muffin al cappuccino di zucca) ma anche a primi e secondi piatti. La crema di zucca, infatti, insaporirà le carni e riempirà le lasagne, mentre la zucca a tocchetti renderà ancor più golosi il risotto e i piatti a base di pasta. E come dimenticare i tortelli di zucca, una ricetta tipicamente mantovana dall’inconfondibile sapore agrodolce.

Se nelle strade del centro storico tra una sagra paesana e l’altra si diffonde il profumo delle caldarroste, anche nella vostra cucina potrà sentirsi l’aroma delle castagne al forno se deciderete di preparare un piatto a base di questo frutto. Le ricette si sprecano: con le castagne potrete realizzare una deliziosa crema e delle croccanti frittelle creando così una sfiziosa merenda ma anche svariate torte e dessert come i bicchierini al cucchiaio, il budino di castagne, la torta di castagne e cioccolato…

Nulla, però, saprà coccolarvi meglio del vin brulé: la celebre bevanda della tradizione a base di vino rosso, spezie e agrumi non solo riscalderà le vostre serate autunnali ma sarà anche un toccasana che vi porterà ristoro qualora foste toccati da un po’ di raffreddore o da qualche malanno stagionale. Ma il vin brulé non è solo da bere: a questa ricetta si ispira anche quella dei vin gelè, dessert al cucchiaio che utilizza gli stessi ingredienti. E, per i più golosi, c’è anche la torta a base di vin brulé.Vale la pena quindi imparare a memoria la ricetta del vin brulè e personalizzarla poi a piacere per stupire i propri ospiti.



altri consigli